Home > News > Informativa Ambiente & Sicurezza Dicembre 2019

Informativa Ambiente & Sicurezza Dicembre 2019

23/12/2019

TORRI DI RAFFREDDAMENTO - DENUNCIA VOLUMI IDRICI SCARICATI 2019 - RELAZIONE SOLVENTI

1. REGIONE LOMBARDIA - TORRI DI RAFFREDDAMENTO

Secondo quanto previsto dall’articolo 60 bis1 della legge regionale 33/2009 (recentemente aggiornato con art. 36, comma 1, lett. a della l.r. 6 giugno 2019, n. 9) viene istituito l'obbligo per tutti i comuni della Lombardia, al fine di prevenire e monitorare i rischi ambientali per la legionella, di predisporre e curare la tenuta di un registro delle torri di raffreddamento ad umido e dei condensatori evaporativi esistenti sul proprio territorio. Tale obbligo impone a tutti i Responsabili degli impianti (proprietari o gestori) di comunicarne la presenza tramite modulistica specifica : “Scheda per la registrazione al catasto comunale delle torri di raffreddamento-condensatori evaporativi”.

 

2. SCADENZA DENUNCIA VOLUMI IDRICI SCARICATI 2019

Secondo quanto disposto dall’art. 165 del D. Lgs. 152/2006, i titolari di scarichi reflui industriali in pubblica fognatura devono presentare all’Ente gestore della rete fognaria la denuncia annuale delle acque reflue industriali scaricate durante l’anno 2019. La scadenza è fissata per il 31 gennaio 2020

 

3. RELAZIONE ANNUALE UTILIZZO SOLVENTI 2019

I titolari di autorizzazioni alle emissioni in atmosfera, qualora previsto nel proprio atto autorizzativo, devono predisporre e trasmettere al dipartimento ARPA di competenza la relazione riguardante l’utilizzo di prodotti COV (composti organici volatili) per l’anno 2019. La scadenza è imposta dal dipartimento ARPA competente (generalmente entro il 28 febbraio 2020 o entro il 31 marzo 2020) e comunque riportata sul proprio provvedimento autorizzativo.

 

Cogliamo l'occasione per porgerVi i più sentiti auguri di Buon Natale e di un sereno Anno Nuovo.

Stampa la Pagina Salva la Pagina in PDF